domenica 21 gennaio 2018
5°C
Contrasto:

Current Style: Standard

-A A +A

Comune di Ponzano Veneto

Provincia di Treviso

Form di ricerca

ricerca avanzata

REDDITO DI INCLUSIONE (ReI)

E’ la misura nazionale unica di contrasto alla povertà che il Governo ha previsto a partire dal 1 gennaio 2018 (D.Lgs. 147/2017).

Cosa è:

I REI sostituisce il SIA. Consiste in un sostegno economico mensile (liquidato mediante una carta rilasciata da Poste Italiane), il cui ammontare varia secondo la composizione del nucleo familiare, associato ad un Progetto Personalizzato, che prevede l’assunzione di impegni di ordine lavorativo/formativo da parte dei componenti del nucleo familiare del richiedente.

Chi può fare domanda:

Il richiedente il Rei deve essere congiuntamente:

- cittadino italiano o comunitario, familiare di cittadino italiano o comunitario titolare del diritto di soggiorno temporaneo o permanente, cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE di lungo periodo;

- residente in Italia, in via continuativa, da almeno 2 anni;

- nel nucleo familiare deve essere presente almeno una di queste condizioni:

  • persona minorenne;
  • persona con disabilità e un suo genitore/tutore;
  • donna in stato di gravidanza accertata;
  • persona di almeno 55 di età in stato di disoccupazione per licenziamento o dimissioni per giusta causa o risoluzione consensuale, che abbia cessato da almeno 3 mesi di beneficiare di prestazioni legate alla disoccupazione e che sia in stato di disoccupazione da almeno 3 mesi;

- ISEE minore o uguale ad € 6.000;

- ISRE minore o uguale ad € 3.000;

- PATRIMONIO IMMOBILIARE (esclusa prima casa) minore o uguale ad € 20.000;

- PATRIMONIO MOBILIARE limite max tra € 6.000 e 10.000 a seconda del nucleo familiare;

- nessun componente deve percepire NASPI o altri AMMORTIZZATORI SOCIALI.

- nessun componente deve possedere auto/moto immatricolati nei 24 mesi precedenti la domanda;

- nessun componenete deve possedere navi e imbarcazioni da diporto.

Durata e importo:

Il beneficio viene concesso per 18 mesi e potrà essere rinnovato di altri 12 mesi (dopo un’interruzione di 6 mesi), e potrà essere interrotto in caso di mancato adempimento del progetto personalizzato.

L’ammontare del beneficio varia a seconda delle caratteristiche del nucleo familiare.

Come e dove fare domanda:

La domanda può essere presentata al Comune di residenza a partire dal 1 dicembre 2017, dopo aver verificato il possesso dei requisiti descritti, su apposita modulistica e con copia dell’Isee in corso di validità.
 

NORMATIVA

    - Legge 15 marzo 2017, n. 33 (Legge delega per il contrasto alla povertà)

    - Decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147 (Disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà – pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 240 del 13 ottobre 2017)

    - Focus sul REI dal sito del Ministero del lavoro e delle politiche sociali

 

Ultima modifica: Martedì 12 12 2017